Corso estivo da 136 ore (Giugno-Agosto)

Il corso estivo da 136 ore in partenza a giugno si articola nell’arco di tre mesi (dalla seconda settimana di giugno sino a fine agosto). Le lezioni riguardanti le materie insegnate (biologia, chimica, matematica, matematica logica, fisica, ragionamento logico e interpretazione testi) sono dedicate al programma teorico proposto nel Decreto Ministeriale e allo svolgimento di quesiti inerenti lo stesso. Durante tale corso sono previste delle ore dedicate alla simulazione della prova e all’accompagnamento delle procedure d’esame.

E

Data inizio corso

INIZIO GIUGNO 2021

E

Data fine corso

FINE AGOSTO 2021

COSTI

780€

Distribuzione oraria per materia:
– 36 ore di biologia
– 36 ore di chimica
– 36 ore di fisica
– 34 ore di matematica
– 14 ore di ragionamento logico
– 12 ore di simulazione d’esame e correzione test per un totale di 4 simulazioni.

Docenti coinvolti nel corso:

  • Biologia: Dott.ssa Stella Piras, Dott.ssa Alessandra Frau e Dott.ssa Marianna Pinna
  • Chimica: Dott.ssa Daniela Cotza e Dott. Federico Ibba
  • Fisica: Ing. Riccardo Porru (docente unico)
  • Matematica: Ing. Andrea Demontis (docente unico)
  • Ragionamento Logico e Cultura Generale: Dott. Pierpaolo Medda (docente unico)
comprensivo del costo del corso è il materiale didattico dei docenti dell’Associazione, aggiornato al 2021, che verrà inviato via e-mail agli iscritti dopo il pagamento della quota del corso.

N.B. Nel caso in cui si pagasse in due soluzioni l’interessato riceverà una prima parte del materiale didattico teorico all’inizio del corso, materiale che sarà adeguato al programma che verrà svolto entro gennaio 2021. Il restante materiale didattico verrà fornito una volta che si sarà provveduto al versamento del saldo della quota di iscrizione al corso.
Tale materiale didattico inerente la teoria, che consiste di circa 1.500 pagine, è ottimizzato per il nostro corso ed è specifico per il superamento delle prove di ammissione ministeriali. Nel materiale didattico a disposizione dei corsisti sono contenute le prove d’esame ufficiali somministrate nel periodo 2003-2020.
Ulteriore materiale didattico (quesiti svolti durante la lezione e/o da svolgere per conto proprio, le simulazioni d’esame e le relative correzioni guidate) verrà fornito agli iscritti durante lo svolgimento del corso.
Al fine di ottimizzare la preparazione per le prove di ammissione per l’accesso programmato consigliamo agli iscritti al corso di procurarsi in maniera autonoma, e avere quindi a disposizione per l’inizio del corso, raccolte di esercizi d’esame ministeriali, che serviranno loro per esercitarsi autonomamente. A tal proposito avremo cura di fornire, prima dell’inizio del corso, a chi lo richiedesse, un elenco dei testi “consigliati” contenenti raccolte di quesiti ministeriali.

  • A tutti coloro che si cimentano per la prima volta nella preparazione alle prove di ammissione e che, consci della difficoltà e ampiezza dei programmi previsti, intendono prepararsi nell’arco di tre mesi al concorso con maggiore efficacia possibile e con un metodo vincente.
  • A tutti i ragazzi che abbiano partecipato negli anni precedenti alle prove di ammissione e che, consci della difficoltà e ampiezza dei programmi previsti, intendono prepararsi nell’arco di tre mesi al concorso con maggiore efficacia e con un metodo vincente.
  • A tutti i ragazzi che pur possedendo una buona preparazione di base vogliono acquisire ulteriori competenze specifiche (dato che il nostro corso è particolarmente mirato e finalizzato alle prove inerenti l’accesso programmato) un buon ritmo di studio che “imponga” di rivedere e approfondire tutto il programma delle materie richieste e previste nelle prove di ammissione.
  • Ai ragazzi che hanno appena concluso il IV anno delle scuole superiori i quali intendano pianificare, da subito e nel migliore dei modi, il percorso di preparazione alle prove legate all’accesso programmato.

Turni proposti:

FORM ISCRIZIONE (dati del corsista)

Accettazione Privacy Policy

8 + 5 =

Si richiede particolare attenzione nell’invio dei dati utili ai fini della fatturazione (NOME E COGNOME, CODICE FISCALE E INDIRIZZO COMPLETO DI RESIDENZA).  In seguito all’invio dei dati dell’interessato, tramite una e-mail di risposta da parte dell’Associazione, verrà confermata la corretta ricezione degli stessi e verrà confermato o meno il turno scelto dall’interessato. 

SE NON SI RICEVESSE L’E-MAIL DI RISPOSTA ENTRO CINQUE GIORNI DALL’INVIO DEI DATI, SARÀ NECESSARIO RE-INVIARE I DATI DELLA RICHIESTA e/o TELEFONARE al numero 392.4045329 (Dott.sa Daniela Cotza) o al numero 392.4045319 (Ing. Andrea Demontis), IN QUANTO LA MANCATA RISPOSTA POTREBBE SIGNIFICARE CHE LA PROCEDURA NON SIA ANDATA A BUON FINE. 

Successivamente alla nostra prima e-mail di risposta l’interessato riceverà un’altra e-mail con tutte le informazioni relative alla documentazione da inviare, e verrà invitato ad una SESSIONE DI PROVA ONLINE, durante la quale gli verranno fornite una serie di informazioni sull’interfaccia utilizzata e sul corso stesso. L’interessato potrà quindi procedere con l’invio della documentazione e il versamento della quota di iscrizione ESCLUSIVAMENTE TRAMITE BONIFICO BANCARIO.

Tale versamento dovrà essere effettuato ENTRO LA DATA DI INIZIO DEL CORSO. La fattura relativa al versamento, in assenza della ricevuta che certifichi l’operazione bancaria, verrà inviata solo in seguito alla notifica dell’avvenuto bonifico.

La documentazione da inviare consiste nella:

  • SCANSIONE DEL MODULO DI ISCRIZIONE ALL’ASSOCIAZIONE E DI PARTECIPAZIONE AL CORSO. (modulo che, prima dell’invio, dovrà essere stampato, compilato, corredato di fototessera e firmato in ogni sua parte).
  • SCANSIONE DI UN DOCUMENTO D’IDENTITÀ (FRONTE-RETRO) O DEL PASSAPORTO.
  • RICEVUTA DEL BONIFICO BANCARIO DEL PAGAMENTO DELLA QUOTA DI ISCRIZIONE AL CORSO

È POSSIBILE PROCEDERE CON IL VERSAMENTO:
1) IN UN’UNICA SOLUZIONE, ovvero della quota completa da 780 euro (DA CORRISPONDERE ENTRO IL 17 OTTOBRE 2020).
Gli estremi per effettuare il bonifico bancario sono i seguenti: C.C. identificato dal Codice IBAN IT80N0306909606100000061917 (il C.C. è presso la Banca INTESA SANPAOLO S.p.A. – filiale di MILANO), intestato a “Associazione Dictatum Discere”. Tale versamento dovrà avere come CAUSALE: “ISCRIZIONE CORSO OTTOBRE 205 + “NOME COGNOME del ragazzo/a che partecipa al corso”.
N.B. Nel caso in cui si pagasse in un’unica soluzione l’interessato riceverà tutto il materiale didattico teorico fornito dall’associazione prima dell’inizio del corso.

2) IN DUE SOLUZIONI*, COSI’ SUDDIVISE:

  • ACCONTO DI 440,00 EURO (DA CORRISPONDERE ENTRO IL 17 OTTOBRE 2020):

Gli estremi per effettuare il bonifico bancario sono i seguenti: C.C. identificato dal Codice IBAN IT80N0306909606100000061917 (il C.C. è presso la Banca INTESA SANPAOLO S.p.A. – filiale di MILANO), intestato a “Associazione Dictatum Discere”. Tale versamento dovrà avere come CAUSALE: “ACCONTO CORSO OTTOBRE 205 + “NOME COGNOME del ragazzo/a che partecipa al corso”.

  • SALDO DI 340,00 EURO (DA CORRISPONDERE INDEROGABILMENTE ENTRO IL 15 GENNAIO 2021).
  • Gli estremi per effettuare il bonifico bancario sono i seguenti: C.C. identificato dal Codice IBAN IT80N0306909606100000061917 (il C.C. è presso la Banca INTESA SANPAOLO S.p.A. – filiale di MILANO), intestato a “Associazione Dictatum Discere”. Tale versamento dovrà avere come CAUSALE: “SALDO CORSO OTTOBRE 205 + “NOME COGNOME del ragazzo/a che partecipa al corso”.

    N.B. Nel caso in cui si pagasse in due soluzioni l’interessato riceverà una prima parte del materiale didattico teorico all’inizio del corso, materiale che sarà adeguato al programma che verrà svolto entro gennaio 2021. Il restante materiale didattico verrà fornito una volta che si sarà provveduto al versamento del saldo della quota di iscrizione al corso.
    La fattura relativa al versamento, in assenza della ricevuta che certifichi l’operazione bancaria, verrà inviata via e-mail all’interessato solo in seguito alla notifica dell’avvenuto bonifico.


    *SI PRECISA CHE NEL CASO IN CUI SI SCELGA COME MODALITA’ DI PAGAMENTO LA RATEIZZAZIONE (ACCONTO + SALDO), IL SALDO DOVRÀ ESSERE CORRISPOSTO ANCHE SE L’INTERESSATO DOVESSE DECIDERE DI INTERROMPERE LA FREQUENZA DEL CORSO.

    Si fa inoltre presente che la eventuale richiesta di restituzione della quota del corso, potrà essere accolta solo se essa verrà inviata entro una settimana dall’inizio delle lezioni del corso a cui si è aderito, esclusivamente se non si fosse ancora ricevuto il materiale didattico elaborato dall’associazione.